Cerca nel blog

giovedì 10 ottobre 2013

L'educazione questa sconosciuta...

Ieri sono finalmente andata a vedere Bling Ring , del film forse ve ne parlerò in un prossimo post, ma ho fatto il terribile errore di andare al cinema di pomeriggio e trovarmi circondata da una classe di ragazzini che  a giudicare dall'altezza e dalla "cretinaggine" direi fossero delle medie. 




Sembrava di stare sul pullman in gita,  gridavano, ridevano,si parlavano e dicevano parolacce da una parte all'altra del cinema come se niente fosse, si faceva persino fatica a seguire i pochi dialoghi del film. Li avrei volentieri presi tutti a sprangate, sul serio. 


Mi sento terribilmente vecchia a dirlo, ma perché nessuno insegna più l'educazione ai propri figli? 
La prossima volta di pomeriggio andrò a vedere solo film in lingua originale sottotitolati, così almeno là non corro il pericolo di incontrare mocciosi.



17 commenti:

  1. Io non so se mi metterei a urlare o uscirei.. Che merda di gente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io borbottavo qualcosa sulla loro maleducazione ad alta voce, ma quelli neanche per il cavolo mi ascoltavano xD

      Elimina
  2. Sfortunatamente a volte è capitato anche a me, dà veramente fastidio! Anche perchè io ESIGO di sentire il film, non dico che non possa scappare una parolina, ma il delirio e le risate sguaiate anche no. u.u
    Poi non so tutti così i ragazzini eh, non mi piace dare giudizi affrettati. Ma se non reggete un film e non lo guardate, non andateci!!

    AHAHAH, ti capisco, ti capisco. Piaciuto il film? :)

    Emy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io voglio vivamente sperare che non siano tutti così i ragazzini o altrimenti c'è da piangere! Il film non mi ha fatto impazzire onestamente, tu l'hai visto?

      Elimina
  3. ciao cara condivido pienamente...anche se trovo che al cinema...ma non solo ci sia anche ragazzi molto più grandi davvero maleducati...
    ma possibile che sia questo il livello medio dell'italiano "medio"???
    xoxo
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sono più grandi è anche peggio -.-"

      Elimina
  4. E' successo anche a me, che odio! E come dice Ginger, anche con gente che non può nemmeno provare a giustificarsi con l'età.
    Quelli che bisbigliano sono fastidiosi, ma li capisco (lo faccio anch'io in realtà ^^'), ma quelli che proprio urlano che si affittino il dvd e se lo vedano a casa! E' davvero scocciante pagare per un servizio di cui non si riesce a usufruire.

    RispondiElimina
  5. Ma è sempre peggio, non solo quelli delle medie, ma persino gli ultimi anni di elementari sfornano "bambini" volgari, spocchiosi e maleducati all'ennesima potenza. Ma davvero, i genitori dove sono?!

    RispondiElimina
  6. concordo pienamente....e quel che è peggio è che i genitori tendono a giustificarli SEMPRE e COMUNQUE

    RispondiElimina
  7. ...è il cazzodicasino del cinema pomeridiano in effetti...

    RispondiElimina
  8. Lavorandoci d'estate con i ragazzi, mi sono resa conto che più si va avanti e più sti ragazzi sono menefreghisti e più maleducati... non so se sono i genitori o sono proprio loro, a guardare i giovani di Bling RIng sembra che tutti loro pensino che ogni cosa sia dovuto, incluso il silenzio al cinema...

    RispondiElimina
  9. con me non puoi che sfondare un "portone" aperto...

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. oddioo.. -.-
    credo sarei impazzita come te!!!
    ma sono curiosa di sapere che effetto ti ha fatto vedere bling ring.. aspetto il post! :D

    RispondiElimina
  11. haha provo la stessa esperienza ogni volta che prendo la corriera alle 7 per andare a lezione. Un incubo!Quindi hai la mia piena comprensione :D

    RispondiElimina
  12. Al cinema ci vado sempre e solo all'ultimo spettacolo proprio per questo motivo (il giorno dopo occhiaie assicurate, ma almeno non mi monta l'ira funesta durante la proiezione). Le rare volte che sono andata di pomeriggio negli ultimi anni avrei come minimo fatto una strage!

    RispondiElimina
  13. Mi è capitata la stessa cosa quest'estate andando a vedere un film horror (cosa che non facevo più da circa 15 anni al cinema): gente che urlava, rideva quando non c'era da ridere, faceva versi strani, mi sembrava di guardare il film in casa di qualcuno e non al cinema. Sono uscita veramente schifata e non mi sono per niente goduta il film.

    RispondiElimina