Cerca nel blog

lunedì 4 giugno 2012

Babies like me...


Sarà che io sono il genere di persona che si mette a giocare con un bimbo sconosciuto dentro Starbucks mentre aspetta le amiche che sono andate in bagno, ma in genere io piaccio ai bambini, mi prendono subito in simpatia. Mia cugina per esempio sul suo bel diario da bimba delle elementari ha scritto in grande "numero di mia cugina Sandra"  e praticamente tra i tremila cugini che ha chiama sempre me per fare i compiti, però è pur sempre mia cugina quindi magari è di parte. Oggi è successo un fatto curioso che mi ha confermato che in un qualche lavoro con i bambini avrei un successo pazzesco (modestamente parlando).  In pratica, una decina di giorni fa ero alla posta e visto che il mio turno era ben lontano e mi annoiavo maledettamente, mi son messa a parlare una decina di minuti con un bimbo che aspettava che la nonna completasse l'operazione allo sportello. Nei dieci minuti ho appreso che cosa aveva fatto quel giorno a scuola, che se la nonna non si sbrigava non poteva andare a mangiare, che non aveva nessuna intenzione di fare i compiti il pomeriggio e tante altre belle storie, poi  la nonna ha finito, il bimbo mi ha salutata ed è finalmente potuto andare a mangiare. Oggi ero in centro in un negozio con mia madre, quando dalla vetrina vedo un bimbo biondo che mi saluta, io essendo miope e non capendo chi cazzo fosse sto bambino non ricambio, poi lui e la mamma entrano nel negozio e il bambino non contento decide di avvicinarsi a me e ritenta il saluto, finalmente lo riconosco come il bambino della posta,lo saluto e butto giù lì un niente scuola oggi? Il bambino mi risponde e mi racconta un po' di fatti suoi come se fossi una vecchia amica sotto lo sguardo stupito di mia madre e della mamma del bambino. Chissà magari la madre avrà pensato che adescavo il figlio fuori da scuola con le caramelle xD Comunque mi ha fatto troppa tenerezza che si sia ricordato di me. Avessi lo stesso successo che ho coi bimbi con i miei coetanei, farei furore u,u

11 commenti:

  1. Che dolce, comunque sembra una cosa scontata&banale ma il sorriso sincero che ti rivolge un bimbo può cambiarti la giornata! ^^,

    RispondiElimina
  2. anch'io!!! haha sono una calamita per bambini! quando sono per strada mi fermo apposta per giocare con loro..potremmo aprirci un mega asilo:D

    RispondiElimina
  3. Puoi sempre aspettare che crescano XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaah diventerei vecchissima nell'attesa:P

      Elimina
  4. AHAHAAHA :D anche io devo stare simpatica ai bambini perchè mi guardano sempre come se avessi un orsacchiotto in testa :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chissà che cosa è che gli attira naturalmente:))

      Elimina
  5. Io invece non ho nessun feelinh con i bambini... Beh, neanche con i coetanei, a dir la verità!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha mi sa che non aver feeling con i coetanei è peggio di non averlo con i bambini xD

      Elimina
  6. Che cosa carina! Io non piaccio particolarmente ai bambini e di solito piaccio ancora meno ai miei coetanei. Ho successo solo con persone parecchio più grandi, ma Invecchiando diventa un problema XD

    RispondiElimina