Cerca nel blog

giovedì 13 giugno 2013

Il fascino del bad boy


Da Sebastian Valmont in cruel intentions, passando per Chuck Bass, Damon Salvatore fino ad arrivare in giovane età ad Eric di Rossana, da sempre ho avuto un debole per i bad boys. Infatti, quando leggo un libro, vedo un film , un telefilm  o persino un cartone animato è difficile che mi piaccia qualcuno di diverso dal bad boy. E' così raro che credo non sia accaduto più di un paio di volte, quando non c'era nessun bad boy a disposizione praticamente. Che poi magari definirli bad boy a volte è esagerato, ma comunque sono almeno personaggi con forte carattere o personalità. Di solito questo genere di personaggio è self-confident, ha la lingua tagliente e le battute migliori e generalmente sono sexy come pochi  In più spesso hanno un'oscuro e misterioso passato che è all'origine del loro comportamento, ma molto spesso se scavi più a fondo, sotto le barriere e gli strati che si sono posti a difesa si rivelano essere buoni come il pane.
Fino a che ci saranno i bad boys  assisteremo inevitabilmente  anche alla storia d'amore in cui l'eroina di turno  lentamente riesce a fare breccia nel suo cuore. E' la solita vecchia storia, ma funziona sempre. 
Naturalmente per quanto mi piacciano, spero di non incontrarne mai uno nella vita vera, ho il presentimento che non sarei fortunata come l'eroina di un film xD
Quali sono i vostri bad boy preferiti?

26 commenti:

  1. Non c'entra una favazza con l'approccio femminile, ma senza dubbio i "cattivi" hanno una marcia in più: dal buon Sawyer a Karev, passando per Hank Moody, mi sono spesso specchiato in questo tipo di personaggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mr. ford cattivo?
      ma se sei un tenerone più di un cucciolo (cioè me) ahahah

      Elimina
    2. Decisamente hanno una marcia in più, perché secondo me di solito sono personaggi a tutto tondo, riusciamo a vedere la parte "cattiva", ma anche il lato più soft, mentre spesso i buoni non hanno spessore, sono buoni e questo è tutto ciò che li definisce.

      Elimina
    3. Cosa fai, Peppa, mi commenti in altri blog invece che sul mio!? Sei più pazzo del solito!?

      Kassandra, sei fin troppo riflessiva: secondo me i buoni totalmente buoni sono soltanto frenati dal timore di scoprire il lato cattivo. ;)

      Elimina
  2. O mamma mia cosa mi hai fatto tornare alla mente!!!Eric di Rossana!!! Ero follemente innamorata di lui!Ma si può? haha Nella realtà non funziona proprio così, i bad boys rimangono tali, non si possono cambiare le persone...purtroppo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoravo Eric di Rossana, credo di non aver mai amato un personaggio dei cartoni animati come lui xD

      Elimina
  3. Il bad boy per eccellenza, quello per cui farei follie è Damon Salvatore!

    RispondiElimina
  4. A chi non piace il maschio seduttore un po' stronzo? Ha un fascino su tutte noi soprattutto se poi in realtà ha un cuore tenero, ma questo succede nei romanzi, nella realtà quando uno è stronzo di solito lo è davvero e noi ne paghiamo un bello scotto se ce ne innamoriamo e speriamo di redimerlo. Per cui occhio: i belli e dannati vanno bene per una parentesi di vita ma non per tutta la vita ;) Caterina www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si direi che nella realtà se lo si incontra è meglio scappare o si finisce a pezzi XD

      Elimina
  5. Idem, nella fantasia li amo, nella realtà li manderei a cagare dopo 10 minuti.
    A me non dispiacciono Takumi di Nana, il protagonista di Mars, Sawyer di Lost, un po'perfino Jaime di game of thrones. Basta che abbiano i capelli lunghi XD Mi piacciono anche giacche di pelle nera, anfibi, capelli colorati e grosse moto cromate. E se suonano la chitarra elettrica sono perfetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con Takumi di Nana con me sfondi una porta aperta! Sono contenta di aver finalmente trovato un'altra anima che non lo disprezza :D

      Elimina
  6. Ciao, volevo avvisarti che ho cambiato url del blog :)
    http://itsaleja.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Eric di Rossana *.* Chuck Bass (che alla fine non è nemmeno così divinamente bello) .. adoro i Bad Boys, però nella vita reale mi fanno un pò pena sinceramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nella vita vera decisamente meglio lasciarli perdere:)

      Elimina
  8. Klaus Mikaelson di The Vampire diaries e Jaimie Lannister di Games of Thrones :D ma Chuck Bass non si batte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Klaus io lo amo, poi con quel suo adorabile accento british ogni volta che parla mi fa fare pensieri impuri!XD

      Elimina
  9. Chuck Bass col suo ghigno e Dylan McKay col suo frontone, ça va sans dire.

    RispondiElimina
  10. Strano a dirsi, io non ho mai avuto il debole per i bad boys... mi piacevano sempre i loro amici più timidi e silenziosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh qualcuno a cui piacciano i bravi ragazzi ci deve pur stare :D

      Elimina
  11. Ne ho talmente tanti che l'elenco si spreca... Axl Rose, Khal Drogo e Jaime Lannister (Game Of Thrones), Jax (Sons Of Anarchy), Eric Northman (True Blood), il cattivo di The Mask ( x°D), Klaus e Damon (The Vampire Diaries), Mark Sloan (il dr. Bollore di Grey's Anatomy), Cook (Skins), Daryl (The Walking Dead), Hank Moody (Californication), Takumi (Nana) e poi mi fermo ma solo perchè non mi viene in mente altro (stranamente)... dici che bastano?
    Come dice la mia amica: "a te piacciono solo quelli che sembrano cattivi".
    Rileggendo l'elenco mi viene in mente che forse ho un problema. Ma sorvoliamo bellamente.


    Nadia from The Life In A Year

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molti di quelli che ti piacciono piacciono anche a me! Non ti preoccupare nel caso sei in buona compagnia con questo problema della passione per i cattivi, ma come si fa a resistere? xD

      Elimina
    2. Ah non si resiste, ed infatti io con un bad boy ci convivo... ;)

      Elimina
  12. Bad Boy... troppi. Non si riesce a scegliere, tutti attirano in un modo o nell'altro ;P

    RispondiElimina
  13. Sono " commosso" nel vedere quante ammiratrici teoriche ha il genere in cui mi rispecchio. Se vi interessano tanto i ragazzi dalla personalità tenebrosa,un carattere ribelle e vendicativo e un approcio nei confronti altrui del tutto logico. . vi lascio il mio facebook. Salvatemi dalla dannazione eterna pleasee :))

    RispondiElimina