Cerca nel blog

venerdì 20 aprile 2012

Art Attack...

Sin da bambina son sempre stata molto creativa, sì me lo dico da sola, guardavo l'albero azzurro per la parte in cui facevano vedere i lavoretti da poter fare, non mi son persa una puntata di Art Attack e mi entusiasmavo per i compiti che ci dava il professore di artistica alle medie, che poi i risultati finali erano quelli che erano, questo è un altro conto.
E ancor oggi vengo spesso colta da attacchi d'arte, poco importi che si tratti di un lavoretto da bambina  delle elementari o che abbia deciso che posso essere " il nuovo Monet", se vengo colta dalla voglia di far qualcosa devo farla, anche se (e mi è capitato veramente) decido di iniziare lo scrapbook e mi manca una di quelle cose fondamentali come la colla.
Ieri è stato il turno delle magliette e quindi ho dato il via alla fase restyling. Ho iniziato a vedere tutorial su tutorial su come tagliare magliette, trasformarle in vestiti, top e quant'altro.  Alla fine ho deciso di tentare una cosa semplice e provare a seguire questo tutorial qui sotto.


Così ho preso una vecchia maglia di Ralph Lauren destinata ormai ad essere messa solo per stare a casa o andare a mare perché mi va piccola ( il merito qui va tutto a mia madre che chissà a quali lavaggi l'ha sottoposta) ed è passata sotto le mie malefiche forbici.  Il risultato finale è questo:
Non un capolavoro, ma ora sembra un po' meno piccola addosso. Ne ho anche ricavato un collettino bianco di quelli che si usano ora, ma su quello il progetto non è ancora finito.
Poi visto che la mattina avevo comprato i pennarelli della Giotto per i tessuti, che già mi facevano sentire molto bimba, ho deciso di scrivere qualcosa su un'altra maglietta che ha avuto sempre una sfortunata sorte per quanto riguarda i lavaggi. Così, accompagnata da musiche di questo livello ho pensato ad una frase che potesse andare sulla maglietta e poi da vera "fan" di Gossip Girl ho scelto una frase pronunciata dalla mia cara e vecchia Blair. Onestamente son soddisfatta del mio primo tentativo.


Ora il prossimo obiettivo sarà riprodurre la maglietta con la scritta Karl Who? che è il vero motivo per cui ho comprato i pennarelli xD

24 commenti:

  1. Io amo Blair!:D e quindi amo questa maglietta!haha io invece non sono per niente creativa...ho sempre guardato l'albero azzurro,art attack ma nada i miei lavoretti facevano sempre schifo.tipo quello in cui si prendeva un palloncino e poi lo si ricopriva con carta e colla vinilica...na schifezza!haha continua così che magari lancerai una nuova linea di t-shirt!
    xoxo G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti può consolare le cose come quelle di art attack non uscivano mai uguali neanche a me, poi tipo la colla vinilica mi finiva sempre nei momenti meno opportuni e allora per attaccare la carta per fare le cose tipo ricoprire il palloncino usavo una miscela di acqua e farina xD

      Elimina
    2. facevi un bell'impasto insomma :D

      Elimina
  2. Oh i bei tempi dello scatolone fabbricone! E brava Sandra, rendici partecipi più spesso dei tuoi attacchi d'arte! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero di farvi vedere qualche attacco d'arte più riuscito la prossima volta xD

      Elimina
  3. Ciaooo!! scusami, ma ho visto solo oggi il tuo commento: wordpress me l'ha ficcato in spam..-.-'
    Che belle le tue magliette, sei super creativa!! io faccio solo del banalissimo ricamo...XD
    Sai cos'è, ho pochissima pazienza..Mi incazzo per tutto, anche per il filo che si ingarbuglia! XD
    Bacio a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ma il ricamo è difficile, io per un periodo ho provato il punto croce, ma ho avuto una carriera molto breve, con i fili combinavo il macello!
      grazie mille per essere passata ;))
      baci

      Elimina
  4. La maglietta con la citazione di our majesty Blair Waldorf è puro amore. Ne voglio una. te la pago.
    Comunque, volevo chiederti qualche info sui pennarelli per tessuti..scoloriscono dopo alcuni lavaggi? dove si comprano e quanto costano?

    Non è un interrogatorio, don' worry, solo curiosità morbosa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi mandi la maglietta te la faccio gratis xD Allora vorrei poter essere utile sulle info sui pennarelli, ma ne so poco e niente, è la prima volta che li compro. Questi gli ho comprati dalla cartoleria vicino casa (vivo in uno sputo di paese) e ho pagato sei euro la confezione da 12, che secondo me è assai, ma non sono andata da nessun'altra parte a confrontare i prezzi, quindi non so quale sia la media con precisione... poi penso che se vai nei negozi che vendono gli articoli per le belle arti trovi pennarelli migliori di questi della giotto xD

      Elimina
    2. Oh ma che gentile, solo che spenderei miliardi per spedirti la maglia e riaverla indietro, quindi farò da solo per questo volta! Ho già in mente la quotes che userò..di Our Majesty Waldorf, ovviamente.

      Elimina
  5. Grande S.!a Mucciaccia gli fai un baffo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. presto gli ruberò il posto nella trasmissione xDD

      Elimina
  6. complimenti per i tuoi ART ATTACK!!!! tI SEGUIRò, SE TI FA PIACERE IL Mio blog è: www.modidimoda-mapi.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e grazie mille per essere passata da qui ;)

      Elimina
  7. Fighissime queste magliette! La seconda è super! :D

    RispondiElimina
  8. Che belle! io sono una vera zappa con le cose manuali.... E dire che mia nonna cuciva da dio, ha fatto pure l' abito da sposa di mia mamma, mia mamma fa decoupage, un sacco di ricami con le perline... Io diciamo che lavoro piu' di intelletto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A cucire sono una schiappa anche io, ma mi piacerebbe tanto imparare per bene, mi farei tantissimi vestiti xD

      Elimina
  9. brava anche io faccio sempre delle cosine fai da te mi rilassa moltissimo!!
    ti seguo! se ti va fai un giro sul mio blog
    paolasophia.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sono il massimo per rilassarsi ;) grazie mille per essere passata!

      Elimina
  10. Bel post :D Reb, xoxo.
    PS: Nuovo post sul mio blog, passa a dare un'occhiata,
    mi farebbe piacere avere un tuo commento ;D eccoti il link:
    http://www.toprebel.com/2012/04/22-aprile-2012-marina-di-vecchiano.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie e grazie per essere passata di qui ;)

      Elimina